1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

I LAVORATORI E LE LAVORATRICI DEI MUSEI DIVENTANO I TESTIMONIAL DELLA CITTÀ DI VOLTERRA

 

Abbiamo puntato sulla Cultura per la ripartenza di Volterra dopo il Covid. E la forza della cultura di un territorio è tale perché ha radici profonde.
Ci siamo detti che non ci può essere miglior testimonial di un sistema museale in una città che si candida a diventare Capitale italiana della cultura di chi la cultura la sostiene dal basso, tutti i giorni, con il proprio lavoro.
E non ci può essere accoglienza migliore, per chi viene a trovarci a Volterra, di un sorriso.
Un sorriso talmente forte e luminoso che si legge dagli occhi e attraverso le mascherine che i dipendenti dei musei indossano durante il lavoro.
Il sorriso di chi, durante questi mesi di chiusura, ha continuato a lavorare nei musei, per prepararli ad accogliere di nuovo il pubblico con nuovi allestimenti e in sicurezza.
Il sorriso di gioia e di emozione che abbiamo visto nei loro occhi il giorno di riapertura.
Una campagna di promozione e di valorizzazione fatta da persone vere, che raccontano una storia vera, intrisa di cultura e di passione e soprattutto narrano una città autentica.



Dario Danti, assessore alle Culture del Comune di Volterra



Viola Luti, assessora al Turismo del Comune di Volterra