Sostituisci la tua vecchia caldaia e la Provincia ti restituisce fino a 500 Euro

disegno di caldaia danneggiata

La Provincia di Pisa ha predisposto un bando per l'erogazione di contributi finalizzati al rinnovamento del parco caldaie del territorio provinciale.

Il contributo a fondo perduto sarÓ pari al 30% dell'investimento sostenuto (IVA inclusa) fino ad un massimo di Euro 500,00.

Le domande devono essere presentate alla Provincia di Pisa entro il 1 giugno 2006.


 

Requisiti per accedere al contributo:

  • ProprietÓ o disponibilitÓ a qualunque titolo dell'immobile provvisto dell'impianto termico per il quale si intende richiedere il contributo. Possono accedere al bando i locatari titolari di contratto di affitto nel quale sia previsto a loro carico anche la manutenzione straordinaria dell'impianto termico.
  • Immobile situato in uno dei Comuni della Provincia di Pisa con esclusione del Comune di Pisa. 
  • Impianto termico correttamente autodichiarato con relativa documentazione in corso di validitÓ. 
  • Caldaia oggetto della sostituzione, installata da almeno 10 anni. 
  • Potenza nominale al focolare della caldaia inferiore a 35 kW. 
  • Reddito del nucleo familiare tale da determinare un valore dell'indicatore ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) inferiore o uguale a € 12.300,00.

Dove trovare il bando e lo schema di domanda

Il bando e lo schema di domanda sono reperibili presso l'Ufficio Ambiente e l'Ufficio AttivitÓ Economiche di questo comune, oltre che presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico della Provincia di Pisa e degli altri Comuni interessati, presso le sedi delle Associazioni dei Consumatori e delle Associazioni dei Manutentori oppure possono essere scaricati da questo sito o dal sito della Provincia di Pisa all'indirizzo www.provincia.pisa.it.

Per ulteriori informazioni ci si pu˛ rivolgere alla Provincia di Pisa - Ufficio Relazioni con il Pubblico - P.zza V.
Emanuele II, 14 - Pisa - NUMERO VERDE 800-062122 -
Orari: da Lunedý a Venerdý, ore 9 -13; Martedý e Giovedý ore 15 -17
E-mail urp@provincia.pisa.it