Festa di fine anno nei servizi educativi di Volterra

 

Due giorni di festa per le bambine ei bambini iscritti allo Spazio Gioco Educativo Giocamondo e all'asilo nido la Mongolfiera per la fine dell'anno educativo. Momenti di allegria e divertimento per i pił piccoli e per le loro famiglie che hanno partecipato ai due ricevimenti organizzati dalle educatrici e dal personale delle due strutture gestite, per conto del Comune, dalla Cooperativa Arca. Durante le feste sono esposti gli elaborati e i disegni realizzati dalle studentesse e dagli studenti degli indirizzi Artistico e Scienze umane dell'IIS Carducci di Volterra e ricordati i progetti svolti durante l'anno con l'Universitą della Libera etą e il Rotary Club di Volterra.
"Un ringraziamento a tutte le educatrici e operatrici dei nostri servizi educativi - dichiara Viola Luti, assessora all'Istruzione del Comune di Volterra - per la loro professionalitą e per la dedizione con cui svolgono il loro lavoro. La Mongolfiera e il Giocamondo sono un punto di riferimento per la nostra cittą perché favoriscono momenti di socializzazione e forniscono una risposta concreta alle esigenze familiari. Per questimotivi abbiamo accolto le richieste delle famiglie, decidendo di prolungare i servizi educativi a luglio, misura che consentirą ai genitori di conciliare tempi di vita, di cura e di lavoro".
Alla festa di fine anno hanno partecipato Viola Luti, assessora all'istruzione del Comune di Volterra; Angela Piccicuto assessora con delega al Welfare e Progettazione sociale; Rossella Trafeli, responsabile del settore Istruzione e Carla Ticciati, nutrizionista della cooperativa Cirfood.