VOLTERRA INVESTE NELLE ASSOCIAZIONI CULTURALI: 74.000 EURO PER LE ATTIVITÀ NELL'ANNO DI CAPITALE TOSCANA

74.000 euro per le associazioni culturali sono un investimento importante, che vuole valorizzare al massimo il ricco tessuto associativo di Volterra e del suo territorio. Un finanziamento significativo, il più consistente degli ultimi anni. 


Sono stati accolti tutti progetti e le tantissime richieste venute in queste settimane dalle associazioni: è nato un vero e proprio programma partecipativo che è il vero senso di Volterra22 Prima Città Toscana della Cultura.


Abbiamo deciso di puntare sul nostro capitale umano, innescando un grande processo aperto e condiviso di valorizzazione e promozione dell'esistente, mettendolo in contatto con l'innovazione, creando dialogo e realizzando una grande rete che si estende a tutta la Toscana. Il ricco programma sarà costellato di iniziative ed eventi, manifestazioni e mostre, visite e percorsi culturali, rassegne, concerti e spettacoli che animeranno la nostra città durante tutto l'anno.



Volterra, negli ultimi tre anni, ha deciso di mettere davvero la cultura e il lavoro culturale al centro delle proprie politiche attraendo sul territorio milioni di euro per i propri beni culturali, archeologici, museali e  artistici e per tutte le attività quotidiane delle associazioni e degli operatori e professionisti del mondo della cultura . Con la cultura si garantiscono opportunità e si costruiscono progetti, si crea e si valorizza il lavoro: continueremo su questa strada con determinazione e passione.


Giacomo Santi,Sindaco di Volterra
Dario Danti,assessore alle Culture del Comune di Volterra