A VOLTERRA ACCESSO GRATUITO PER I BUS TURISTICI PER TUTTO L'ANNO - SOSPESO IL PAGAMENTO DEL CHECK POINT

 

"Abbiamo deciso - dichiaranoDario Danti, assessore alle Culture e Viola Luti, assessora al Turismo del comune di Volterra - di sospendere il pagamento del check point per i bus turistici per incentivare nuovi flussi di visitatori. Questa misura, che conferma la scelta adottata lo scorso anno, consente di prorogare la gratuità per l'accesso dei bus. In un momento così complesso e delicato per il settore turistico, messo a dura prova dalla situazione emergenziale, abbiamo accolto con favore la richiesta dell'Associazione Guide Turistiche Pisa, per dimostrare la nostra disponibilità e vicinanza attraverso un'azione concreta. Siamo fermamente convinti, infatti - concludono Danti e Luti - che, soltanto attraverso la concertazione e la condivisione, possano risolversi i problemi e le difficoltà".


"Desideriamo ringraziare - dichiara il direttivo dell'associazionedi guide turistiche abilitate AGT di Pisa - il comune di Volterra e in particolare l'Assessora Viola Luti e l'Assessore Dario Danti per l'impegno preso a favore delle categorie del turismo e per aver positivamente accolto le nostre richieste. Grazie alla delibera approvata dalla giunta sono state azzerate del tariffe di accesso alla città da parte dei bus turistici fino al 31 dicembre 2021 compreso. Un importante gesto che vuole agevolare una ripresa del turismo da tutti noi fortemente auspicata. Gli interventi portati avanti dal comune di Volterra dimostrano come nel settore turistico ogni forma di sostegno sia indispensabile per contribuire alla rinascita del nostro territorio, specialmente durante e a seguito di questa terribile pandemia che ha ridotto del 95%, se non completamente appiattito il fatturato delle nostre attività. Ci auguriamo - conclude il direttivo di Agt Pisa - che azioni come queste siano ben accolte e portate avanti anche dal comune di Pisa e da altri comuni del nostro territorio".