CONTROLLO CALDAIE IN SCADENZA ANNO 2020 - PROROGA TERMINI AL 31 MARZO 2021

 
 

Si informa che la Regione Toscana, in qualità di autorità competente ai sensi del D.Lgs 192/2005 e L.R. 39/2005, ha approvato la deliberazione di Giunta n. 1500 del 30/11/2020, nella quale si consente ai responsabili degli impianti termici di posticipare i relativi interventi di efficienza energetica in scadenza il 31/12/2020 (RCEE e bollino) al 31/03/2021. La Regione Toscana si riserva una ulteriore proroga nel caso, successivamente alla data del 31/12/2021 fosse attestato il protrarsi della emergenza sanitaria da disposizioni nazionali. Pertanto l'intervento di efficienza energetica in scadenza nel 2020 e non ancora effettuato, può essere posticipato al 31 marzo 2021.      A tale proposito, ricorda la Regione Toscana, è opportuno che gli operatori (installatori e manutentori) indichino chiaramente nei rapporti di controllo rilasciati ai propri clienti che l'intervento (effettuato nel 2021) è stato fatto in proroga come da disposizioni regionali, esplicando al contempo e per iscritto i successivi obblighi manutentivi sul rapporto di controllo stesso.  Per qualsiasi ulteriore chiarimento è possibile consultare il link: https://www.siert.regione.toscana.it/schedanews.php?mn=4&stmn=1&nws_id=604 contattare filiale territorialmente competente  : Agenzia ARRR Sede Filiale di Pisa Via Chiassatello 57 (Corte Sanac) Pisa - tel 050970087