testata per la stampa della pagina

Ordinanza del presidente della Giunta Regionale N° 89 del 08 ottobre 2020

 




Misure straordinarie per il contrasto ed il contenimento sul territorio regionale della diffusione del virus COVID-19 in materia di igiene e sanitÓ pubblica per le RSA, RSD o le altra struttura socio-sanitaria



[...] Si tratta del rinnovo, fino al 31 gennaio 2021, delle disposizioni che riguardano le RSA e le RSD, le Residenze sanitarie per anziani e per disabili. Sono le misure straordinarie per il contrasto ed il contenimento sul territorio regionale della diffusione del virus COVID-19 in materia di igiene e sanitÓ pubblica per le RSA, RSD o le altre strutture socio-sanitarie. [...]


L'ordinanza precisa che l'ospite che risulterÓ positivo al covid dopo un test sierologico, anche in attesa del test diagnostico molecolare, dovrÓ essere preso in carico dal Servizio Sanitario Regionale utilizzando il percorso assistenziale pi¨ appropriato.
Si dovrÓ poi procedere alla separazione, in diverse strutture o setting assistenziali, degli ospiti risultanti positivi o dubbi, asintomatici o pauci sintomatici, da coloro che risulteranno negativi, attuando per coloro che sono positivi i livelli di cura e assistenza sanitaria previste per le cure intermedie.


Il contenuto dell'Ordinanza 89 permette alle Aziende sanitarie territorialmente competenti di trasferire per il tempo necessario alle sostituzioni proprio personale nelle strutture private che ne abbiano necessitÓ, qualora insorgano problemi di tipo sanitario che riguardino il personale che si occupa degli ospiti ricoverati.



Il testo dell'articolo su Toscana Notizie (agenzia di Informazione RT) https://www.toscana-notizie.it/.../il-presidente-giani...



Il testo integrale dell'ordinanza http://www301.regione.toscana.it/.../atti/Contenuto.xml...





 
Chiudi la versione stampabile della pagina e ritorna al sito