Presentazione del libro "L'Alchimista e il codice delle pergamene" di Andrea Nacci - Volterra 28 Settembre ore 17.30 nella Sala del Maggior Consiglio

 



Quanto Volterra sia affascinante lo testimonia la Storia che si respira nelle sue strade e da quanti scrittori e registi ne hanno celebrato le peculiarità: D'Annunzio, Luchino Visconti, Dante Aligheri, Cassola, Mario Guarnacci, ecc., senza contare a quanti personaggi di grande rilievo ha dato i natali o l'ispirazione.

Sembra evidente quanto, come diceva Franco Porretti, questa Città sia "magica e misteriosa". E da molti anni c'è un volterrano, Andrea Nacci, che si diletta a scrivere "gialli", forse ispirato proprio da tale fascinosa atmosfera.
Il suo personaggio principale, Norman Strike, indaga a San Francisco, California, ma dal 2007 la sua fervida fantasia ha partorito due curiose varianti: un Alchimista di fine 1300 ed Arrus, un servo Etrusco del V° secolo a.C., entrambi calati nella Volterra dei loro tempi. Da allora essi sono apparsi con una certa regolarità nei racconti di Andrea Nacci, ai più conosciuto per i suoi trascorsi di manager bancario, ma che si è ritagliato un suo originale spazio nel panorama letterario contemporaneo, pur dedicandosi alla formazione direzionale nei campi della Comunicazione e del Marketing.

Nonostante tali impegnativi incarichi, non ha mai abbandonato la scrittura ed ora vede la luce un suo nuovo romanzo per la Felici Editore, interamente ambientato a Volterra: "L'Alchimista e il codice delle pergamene" che verrà presentato in Comune il 28 settembre, alle 17,30.

Ingredienti caratteristici sono i delitti di un omicida seriale, i codici di pergamene indecifrabili, ma,soprattutto, un Alchimista sui generis che si dovrà difendere dalle persecuzioni dell'Inquisizione e dalla lotta fratricida tra potere potere civile e religioso. Lo scenario rappresentato è quello della Volterra di fine 1300 che Nacci fa rivivere in queste pagine, fornendo anche numerose note a margine con cui partecipa al lettore alcune curiosità della vita quotidiana di quel periodo, compresi numerosi riferimenti storici.

Il finale, avvincente ed inaspettato, come nella migliore tradizione dei romanzi gialli, non mancherà di sorprendere anchei lettori più smaliziati.
Il romanzo, che ha ottenuto il Patrocinio del Comune di Volterra e del C.P. Club Unesco,  ha goduto di uno spot televisivo su Sky e su 7Gold ed in questi giorni ne verrà girato un altro, con la partecipazione di alcuni figuranti della Compagnia degli Sbandieratori, in cui Volterra sarà una importante protagonista; l'anteprima di tale filmato, che verrà proiettato in ogni presentazione che Andrea Nacci effettuerà nei prossimi mesi, potrà essere vista proprio durante la presentazione del 28 settembre, nella Sala del Maggior Consiglio del Comune, a partire dalle 17,30.
 
 
 
Le più significative pubblicazioni di Andrea Nacci:

Norman Strike, detective - L'Occhio privato di San Francisco- Editore Lalli, Poggibonsi, 1989

Mistery - Cultura Duemila, Ragusa, 1993

Delitto nella camera chiusa - Nuova Fortezza, Livorno, 1995

Crimen, criminis - Migliorini Editore, Volterra, 2007

Delicta - Felici Editore, Pisa, 2011

Mysteria - Felici Editore, Pisa, 2012

L'Alchimista e il codice delle pergamene - Felici Editore,Pisa, 2013
 


 

 
 
 
L'Alchimista e il codice delle pergamene
L'Alchimista e il codice delle pergamene