DOMANDE PER BUONI SERVIZI INTEGRATIVI PER LA REGOLARIZZAZIONE DI ASSISTENTI FAMILIARI (BADANTI)

La Società della Salute dell'Alta Val di Cecina rende disponibile un finanziamento di un "buono servizi" da destinare agli anziani ultrasessantacinquenni non autosufficienti, che hanno regolarizzato la posizione di un "Assistente Familiare" adibito alla propria assistenza e cura. L'anziano o i familiari interessati, possono presentare domanda indirizzata al Presidente della Società della Salute secondo il fac-simile allegato A. La domanda dovrà pervenire entro il 10 ottobre 2008 alle ore 12,00 presso l'Ufficio Protocollo della Zona Socio Sanitaria Alta Val di Cecina - Borgo San Lazzero n.5 - 56048 Volterra (PI). Alla domanda dovrà essere allegata tutta la documentazione attestante i requisiti richiesti. Sulla base delle domande pervenute sarà stabilita una graduatoria secondo i criteri di cui all'allegato B. Saranno erogati buoni servizi pari a € 200,00 mensili fino ad esaurimento delle risorse disponibili. Le famiglie che usufruiranno del buono servizio dovranno dichiarare l'orario di attività di assistenza svolta dall'Assistente Familiare ed essere disponibili nei confronti di eventuali verifiche da parte del soggetto erogante.