1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

Convenzione tra il Comune di Volterra e l'Associazione Albergatori di Volterra per la vendita dei biglietti dei musei nelle strutture alberghiere

 

È stata stipulata una convenzione di durata biennale tra il Comune di Volterra e l'Associazione Albergatori per consentire la vendita, nelle strutture ricettive, dei biglietti dei Musei comunali della città.
Un accordo a sostegno del turismo per incentivare i visitatori a conoscere il patrimonio artistico-culturale di Volterra e per creare uno strumento di collaborazione sempre più stretta tra il sistema museale e il tessuto produttivo.
Acquistando i biglietti nelle strutture alberghiere, infatti, i clienti potranno  beneficiare della riduzione del costo della Volterracard (pagando € 13,00 anziché € 16,00).
Sarà, inoltre, anche possibile acquistare i voucher corrispondenti al biglietto Volterracard Famiglia al prezzo ordinario. Questi biglietti consentono ai possessori di entrare in tutti i musei con un unico tagliando ed hanno durata massima di 72 ore.
 
Dario Danti, assessore alle Culture del Comune di Volterra
 
Viola Luti, assessora al Turismo del Comune di Volterra