1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

UFFICIO SUAP

Cosa è lo Sportello Unico

Cosa è, a chi si rivolge
Lo SportelloUnico per le attività produttive (Suap) è uno strumento di semplificazione amministrativa che utilizza a sua volta altri strumenti di semplificazione(conferenza dei servizi, Scia, silenzio assenso, accordo tra amministrazioni eprivati) al fine di snellire i rapporti tra Pubblica Amministrazione e utenza.
Con Decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010 , n. 160 è stato approvato il Regolamento per la semplificazione ed il riordino della disciplinasullo sportello unico per le attivita' produttive con il quale viene:individuato il SUAP quale unico soggetto pubblico di riferimento territorialeper tutti i procedimenti che abbiano ad oggetto l'esercizio di attivita'produttive e di prestazione di servizi, e quelli relativi alle azioni dilocalizzazione, realizzazione, trasformazione, ristrutturazione oriconversione, ampliamento o trasferimento, nonche' cessazione o riattivazionedelle suddette attivita; specificato che le domande, le dichiarazioni, lesegnalazioni, le comunicazioni, nonché gli elaborati tecnici e gli allegatisono presentati esclusivamente in modalità telematica; ribadito che il SUAPprovvede all'inoltro telematico della documentazione alle altre amministrazioniche intervengono nel procedimento, le quali adottano modalita' telematiche diricevimento e di trasmissione. Le procedure SUAP vengono svolte unicamente inmodalità telematica.Lo strumentoper l'inoltro delle istanze/segnalazioni/comunicazioni è il portale www.sporvic.it (nellasezione riusatori selezionare il Comune di interesse), il quale riconduce alSistema Telematico di Accettazione Regionale (STAR), sito istituzionaleregionale per le imprese che  contienetutte le informazioni necessarie per l'insediamento e l'esercizio di ogniattività economica sul territorio regionale e per l'attivazione delle praticheamministrative necessarie. Le informazioni sono fornite in modo uniforme su tutto ilterritorio regionale e vengono localizzate da ogni Comune per la sola parterelativa alla regolamentazione specifica del Comune.
I contenuti di questo sito istituzionale,previsto dalla legge regionale, sono determinati dal Tavolo Tecnico Regionaleper lo sviluppo dei servizi SUAP (TTR), dal Centro di Competenza perl'innovazione tecnologica e la semplificazione amministrativa e dalla Retedegli Esperti.

Lista attività e modulistica
Con l'avvento del DPR 160/2010 le procedure devono essere presentate al Suap esclusivamente in modalità telematica. Il Suap di Volterra utilizza, tramite il portale www.sporvic.it, il servizio STAR (Sistema Telematico di Accettazione Regionale)  Per visionare le categorie di attività gestite e per la modulistica in materia di attività commerciali ed assimilate  si può accedera la seguente link http://www.suap.toscana.it/.

RECAPITI DELL'UFFICIO

Palazzo Pretorio, piano terzo
Piazza Priori n° 12
56048 Volterra PI

Fax ufficio: 0588 85341
Fax Protocollo: 0588 80035

Telefono: 0588 86050 seguito da 0353 oppure 0121
E-mail: a.bonsignori@comune.volterra.pi.it
PEC: suap.volterra@postacert.toscana.it

 

IL RESPONSABILE DEL SUAP

Arch. Alessandro Bonsignori

Il Funzionario responsabile riceve nei giorni ed orari indicati nella presente pagina oppure su appuntamento previa comunicazione.


Orario al pubblico

 
Lun
Mar
Mer
Gio
Ven
Sab
Dom
Mattina
 
9:00 - 13:00
 
9:00 - 12:30
9:00 - 12:00
 
 
Pomeriggio
 
15:00 - 17:30 *
 
15:00 - 17:30 *
 
 
 
 

(*) solo su appuntamento

 
 

Per comunicare con l'ufficio è preferibile l'utilizzo della mail. Nei giorni di chiusura (Lunedì e Mercoledì) il Responsabile del SUAP potrebbe non essere raggiungibile telefonicamente.

 
 

DIRITTI SUAP

Per le pratichepresentate a questo SUAP devono essere pagati i diritti di istruttoriapari a €.10,00 per le SCIA e € 25,00 per iprocedimenti soggetti ad autorizzazione.
Solo per le pratiche di cessazione i diritti nonsono dovuti.
Il versamento dei diritti SUAP può essereeseguito con le seguenti modalità: 1) In contanti presso la Tesoreria Comunale (Montedei Paschi di Siena - Piazza Martiri della Libertà);2) Tramite bonifico bancario con le seguenticoordinate: Monte Paschi di Siena, Agenzia di Volterra  IBAN: IT05L0103071220000001029441indicando come causale "diritti Suap per pratica Ditta ................."intestato a "Comune di Volterra Piazza dei Priori 12";3) Tramite ccp n. 108563 indicando come causale" diritti Suap per pratica Ditta ................." intestato a"Comune di Volterra Piazza dei Priori 12"

 

Nuovo tariffario delle prestazioni dei Dipartimenti della Prevenzione delle Aziende USL della Toscana

 

MODULO DI PROCURA (per l'invio delle pratiche, da non allegare su Sporvic)

Istruzioni per la scelta del SOGGETTO PRESENTATORE delle pratiche:

  • in caso di presentazione della pratica come PROCURATORE SPECIALE la firma di tutti i documenti è a carico del professionista procuratore
  • in caso di presentazione della pratica come INCARICATO ALLA PRESENTAZIONE, i documenti devono essere firmati dal titolare dell'attività e SOLO LE DISTINTE FINALI dal professionista che invia la pratica
  • in caso di presentazione della pratica come DICHIARANTE E SOTTOSCRITTORE, tutti i documenti devono essere firmati dal titolare dell'attività.
 
 

 

VALORIZZAZIONE DEGLI ESERCIZI STORICI DEL COMUNE

ISTANZA PER RICONOSCIMENTO ESERCIZI STORICI

Si allega l'istanza per l'iscrizione all'albo degli esercizi storici di Volterra in attività da almeno 50 anni come da REGOLAMENTO COMUNALE PER LA TUTELA E LA VALORIZZAZIONE DEGLI "ESERCIZI STORICI"  approvato con Delibera di Consiglio Comunale n. 44 del 2/04/2014

 

 

AVVISO AGLI UTENTI

NUOVO REGOLAMENTO REGIONALE SUL TURISMO

Gli uffici Suap informano gli interessati che in data  11/08/2018 è entrato in vigore il nuovo Regolamento Regionale 47/R/2018 in attuazione della testo Unico sul Turismo nel quale sono contenute molte e importanti novità in particolare per quanto riguarda le strutture ricettive.
I tempi di adeguamento al nuovo regolamento sono molto rapidi ( Marzo 2019), pertanto si suggerisce di prendere tempestiva visione delle novità anche con l'ausilio dei propri tecnici di fiducia e di rivolgersi eventualmente agli uffici Suap dopo aver preso adeguata visione della normativa.