1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

SGAte

 

Il Sistema di Gestione delle Agevolazioni sulle Tariffe Energetiche (SGAte) consente ai Comuni italiani di accogliere le domande di residenti in situazione di disagio per l'erogazione dei bonus per le forniture di energia elettrica, gas naturale e acqua. SGAte gestisce l'intero iter necessario ad attivare il regime di compensazione.
La soglia ISEE massima per presentare domanda è di € 8.107,50 per il 2019, il limite è innalzato a € 20.000,00 per le famiglie con almeno 4 figli fiscalmente a carico. Il valore è soggetto a possibili variazioni per gli anni successivi. In caso di ammissione all'erogazione del bonus, questo verrà detratto direttamente dalla bolletta del richiedente o, in caso di fornitura condominiale, erogato tramite bonifico previa comunicazione di un codice IBAN intestato a un membro del nucleo familiare del richiedente.
Il modulo della domanda può esserescaricato da questo sito oppure ritirato presso l'ufficio Politiche Sociali (3° piano Palazzo pretorio in piazza dei Priori, 12). La domanda (modulo A) dev'essere presentata presso l'ufficio Politiche Sociali compilata e con i seguenti allegati:
   ·     documento identità del richiedente e dell'intestatario della fornitura
   ·     attestazione ISEE
   ·     bolletta/e o contratto/i fornitura/e
La domanda può essere presentata in qualsiasi periodo dell'anno.
Nel caso l'utente sia già beneficiario del bonus, può procedere al rinnovo (modulo RS) per l'anno successivo; per garantire la continuità del servizio, tale domanda dev'essere presentata nel mese precedente alla data di scadenza.
Se l'utente beneficia già di almeno un bonus e presenta separatamente la domanda per un altro, quest'ultimo verrà allineato al precedente, cioè la data di scadenza verrà fatta coincidere con quello meno recente; in questo modo, per semplificare la procedura e garantire la continuità del servizio, il rinnovo dovrà essere presentato contemporaneamente, con un solo modulo per tutti i bonus.

Per i dettagli e eventuali variazioni di anno in anno, si raccomanda la lettura della documentazione completa.