1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Il consigliere Garfagnini: «Si tratta di un grande risultato che permette al paese di riappropriarsi di uno spazio indispensabile per la nostra comunità»

Accensione permanente della Piazza dell'Orologio a Saline di Volterra. E' l'importante risultato raggiunto dal consigliere delegato del comune di Volterra Tiziana Garfagnini con la Cassa Depositi e Prestiti. «Per raggiungere l'accordo con la Cassa Depositi e Prestiti che non aveva risorse economiche per eseguire i lavori, abbiamo deciso di valutare altre opportunità e quindi con realtà e associazioni del paese siamo riusciti a centrare l'obiettivo - spiega il consigliere Garfagnini - . Il mio ruolo come consigliere delegato alle frazioni è stato determinate e importante per tenere i contatti con la Cassa Depositi e Prestiti che ringrazio per aver creduto alle mie motivazioni ed avere concesso l'autorizzazione. Ringrazio la Proloco di Saline che ha creduto e condiviso questa opportunità per il paese facendosi carico dell'acquisto delle lampade a led che sono state sostituite ai lampioni della piazza. Voglio ringraziare Lorenzo Marmelli che gratuitamente ha lavorato per la sostituzione dei corpi illuminanti. Non per ultimo un ringraziamento ai gestori di Zanzibar per aver dato l'autorizzazione all'allacciamento al loro contatore. Per me e per tutta l'amministrazione - conclude il consigliere Garfagnini -  si tratta di un grande risultato che permette a Saline di riappropriarsi di uno spazio indispensabile per la nostra comunità». L'accensione è in programma sabato 17 dicembre  durante la festa organizzata dalla Proloco.
«Una parte del paese che dopo decenni si riaccende  - aggiunge il sindaco di Volterra Marco Buselli - rappresenta anche un segnale di speranza per il futuro».