1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

L'assessore alle opere pubbliche Moschi: «Prossimamente cercheremo anche di rimettere mano al cantiere archeologico della Torricella, nelle cui vicinanze insiste anche un tratto di Mura etrusche»

E' stato ultimato il primo lotto dei lavoro nell'area di manovra e di sosta alla Torricella. A darne notizia č l'amministrazione comunale di Volterra. «Adesso la zona di borgo San Giusto si arricchisce di un nuovo parcheggio - spiega l'assessore alle opere pubbliche Paolo Moschi - , ma anche di un'area interamente recuperata. Cercheremo di lavorare per mantenere il decoro. L'area si č resa necessaria per delle esigenze di viabilitą: cosģ abbiamo riqualificato un'area che era pressochč abbandonata e creato nuovi posti auto che per Volterra sono sempre preziosi. Prossimamente cercheremo anche di rimettere mano al cantiere archeologico della Torricella, nelle cui vicinanze insiste anche un tratto di Mura etrusche, che vorremmo restituire ai cittadini, anche con un tratto di camminamento». Il parcheggio č pronto e sarą accessibile gią a partire dal Ponte del 25 aprile. «Contiamo prossimamente di ripulire ulteriormente l'area e di continuare con la riqualificazione del sito - aggiunge Moschi - . I lavori che sono stati svolti, a servizio del borgo e della cittą, e sono stati resi possibili grazie al contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Volterra».

fonte: Ufficio Stampa