1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

«Nelle ultime settimane ho iniziato a lavorare su alcuni progetti, abbiamo contatti con produzioni, cercheremo di far lavorare al meglio questo gruppo»

Una Commissione per promuovere l'immagine del territorio comunale e favorirne  lo sviluppo nella rete delle attività produttive ed imprenditoriali nel settore delle produzioni culturali, teatrali, cinematografiche  e  televisive, nonché attrarre nel territorio comunale soggetti con rilevanti interessi imprenditoriali, tecnologici e produttivi in tali settori. Con questo obiettivo l'amministrazione comunale di Volterra ha istituito la Commissione "Volterra Film" composta dall'assessore al turismo Gianni Baruffa in qualità di presidente, 3 membri nominati direttamente dal sindaco Buselli, Giovanni Guerrieri, Riccardo Leonetti e Francesca Giorli, Simone Migliorini nominato dalla Pro Volterra e Claudia Bolognesi, direttore del Consorzio Turistico. La partecipazione alla Commissione non comporta alcuna spesa per il Comune e non dà diritto ad alcun compenso ai partecipanti.
«Una squadra dalle mille potenzialità - spiega l'assessore Baruffa - Ringrazio il sindaco per la fiducia,  la "Volterra film" sarà il braccio operativo sul campo e di supporto della Toscana Film Commission con cui ho già preso contatti. Nelle ultime settimane ho iniziato a lavorare su alcuni progetti, abbiamo contatti con produzioni, cercheremo di far lavorare al meglio questo gruppo. Anticipo che a novembre ci sarà un Festival del Cinema e del Cortometraggio e Volterra per week end diventerà un set a cielo aperto. Tra l'altro tra qualche settimana riapriremo la Cisterna Romana dove fu girato il film di Luchino Visconti "Vaghe stelle dell'orsa", un film che ha lasciato un segno a Volterra. Sono convinto che questo gruppo riuscirà a tradurre idee in qualcosa d'importante per tutto il territorio. Lo scorso mese  -  conclude Baruffa - durante un convegno sul turismo anticipai due operazioni importanti su cui puntare: il turismo wedding e il turismo legato al mondo delle produzioni cinematografiche, due settori in crescita che Volterra vivrà da protagonista».
Tra i compiti della Commissione attirare produzioni cinematografiche e televisive nazionali ed estere
nel territorio comunale, promuovendo come location Volterra e i suoi dintorni e quant'altro possa costituire set del territorio; creare un Mercato Internazionale dell'Audiovisivo che coinvolga tutti gli operatori distribuzione cinematografica e televisiva internazionale; promuovere, realizzare e diffondere materiali filmici ed in generale audiovisivi di documentazione sociale direttamente o anche attraverso enti e istituzioni, pubblici e privati; fornire agli operatori del settore un l'assistenzanecessaria per il disbrigo di pratiche amministrative volte all'ottenimento di permessi ed autorizzazioni; promuovere la diffusione dei prodotti artistici ed agroalimentari locali, attraverso la partecipazione ai principali appuntamenti nazionali ed internazionali, anche mediante la realizzazione, in loco, di iniziative;  analizzare proposte provenienti dai privati o presentarne delle proprie all'amministrazione comunale.

fonte: Ufficio Stampa