1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Paolo Moschi su tagli ai servizi

«Meritano una riflessione le parole del presidente Fratres Conti che propone tagli di servizi a Volterra. Considerazioni che fanno intuire come, secondo alcuni, tutto dovrebbe ruotare attorno a Pontedera. Questo non fa che confermare le preoccupazioni sulla sanità che hanno i cittadini della Val di Cecina, che non sono figli di un dio minore. Pertanto è chiara l'impossibilità di qualunque fusione dell'area distrettuale di Volterra con quella di Pontedera che sarebbe deleteria. Sono certo che il Sindaco Millozzi, che è stato chiamato a coordinare il settore sanità per conto dell'Anci nella nuova zonizzazione voluta dalla Regione Toscana, saprà mantenersi al di sopra delle parti e tenere di conto gli interessi di tutti i territori. Volterra ha espresso con quali zone intendeva dialogare e se questo non sarà possibile, visto che non ci sono soluzioni alternative, è necessario che tutto rimanga così com'è, anche per la complessità e l'estensione del vasto territorio zonale. Un'autonomia che esiste da secoli e che ha sempre garantito eccellenze».

fonte: Ufficio Stampa