1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

COMUNICATO STAMPA

Intervento dell'assessore al turismo Baruffa sulla Notte Rossa

 
Comunicato Stampa

«L'associazione Duemila6 è entrata quest'anno nell'organizzazione della Notte Rossa, e certamente non è un problema così come non lo è neanche il Consorzio Turistico che è società privata.
Il problema è credere e pensare che il Consorzio senza Paterni chiuderebbe. Per me Paterni volontariato lo può fare dove e quando vuole, ma certamente non nella sede dell'Ufficio Turistico Comunale situato in piazza dei Priori. Lì no, lì l'amministrazione può e deve chiedere spiegazioni.
Non è giustificato che venga usato come ufficio del Consorzio perché quello non lo è. Poi che venga a dire a me che devo essere l'assessore di tutti, fa un po' ridere. Paterni sa benissimo da uomo politico ventennale che l'amministrazione non può escludere un evento rispetto all'altro, ma può decidere di dare il patrocinio oppure non darlo. Anche se da una parte è capibile, che tutte le volte si parli di eventi e di turismo si allarmi. Ormai ci ha abituato a questo teatrino fin dalla campagna elettorale e visto come sono andate le elezioni, il consiglio che mi sento di dargli, è che cambi strategia.
La sua nuova associazione potrà lavorare come tutte le altre associazioni che operano all'interno della città. Detto questo io continuo nella strada del lavoro e dei fatti, lascio a lei se ci tiene tanto le polemiche, su questo argomento per quanto mi riguarda non troverà in me più un interlocutore».