1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

Esercitazione di Protezione civile "PIRITE 2010"

 
 
L'esercitazione "PIRITE 2010" interesserà la parte meridionale della Provincia di Pisa ed in particolare il territorio della Comunità Montana dell'Alta Val di Cecina che comprende i Comuni di Castelnuovo Val di Cecina, Montecatini Val di Cecina, Monteverdi Marittimo, Pomarance e Volterra.
 
L'esercitazione si svolgerà nei giorni di venerdì 9, sabato 10 e domenica 11 aprile 2010.
 
Sono interessati e mobilitati per l'attività in riferimento: gli addetti incaricati dalla conferenza dei Sindaci dei territori interessati, le forze dell'ordine, l'organizzazione sanitaria, le associazioni di volontariato.


 

 
 

Obiettivi
 
Verifica delle pianificazioni di emergenza degli enti coinvolti in particolare per quanto riguarda:
 
- Le procedure di allertamento

- Le procedure di attivazione dei centri di comando

- Le attività di comando e controllo

- Le procedure di attivazione e gestione del volontariato

- Il raccordo informativo tra i centri di comando

- Le comunicazioni in emergenza

- Verifica delle aree di attesa, ammassamento e accoglienza e delle strutture del COI e del COM 9


 

 
Scenario
 
Per l'esercitazione si prevede uno scenario legato al rischio sismico determinato da un terremoto con epicentro nella parte meridionale della provincia di Pisa.
 
 
- Sisma in località Bulera, magnitudo 4,7
 
- Fuga di cloro-gas presso la frazione di Saline di Volterra
 

 

 
Attività generali
 
- Venerdì mattina 9 aprile, evento sismico, monitoraggio del territorio e prime criticità
 
- Venerdì pomeriggio 9 aprile, gestione criticità, soccorso e assistenza popolazione, montaggio campo di accoglienza
 
- Sabato 10 aprile, gestione campo di accoglienza, ricerca dispersi, valutazione danni, attività di formazione
 
- Domenica mattina 11 aprile, smontaggio campi, debriefing, fine esercitazione