1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

EVENTI CALAMITOSI IN TOSCANA : CONTRIBUTI ALLE MICRO E PMI DANNEGGIATE

 

Si informa che la Regione Toscana ha pubblicato sul Burt n°35 - Parte Terza del 30 Agosto 2017, il Decreto 21 Luglio 2017 n° 10849 ad oggetto "Approvazione del bando per la concessione di contributi in favore delle imprese colpite da calamità naturali di cui all'Ordinanza del Dipartimento della Protezione Civile n. 383 del 16 agosto 2016" .

Il bando rivolto a micro, piccole e media impresa, e titolari di partita IVA che hanno presentato al Comune di competenza la scheda "C" di accertamento dei danni all'attività economica subiti a causa di eventi piovosi eccezionali e di avversità atmosferiche negli anni 2013-2014-2015. I contributi saranno sotto forma di finanziamento agevolato, di durata massima venticinquennale, assistito da garanzie dello Stato.

Come noto al territorio del Comune di Volterra venne riconosciuto lo status di "Comune danneggiato" per i seguenti eventi eccezionali di cui alle Ordinanze della Protezione Civile:
ODPC n. 134 del 26/11/2013 ( Ottobre 2013)
ODPC n. 157 del 05/03/2014 (Gennaio e Febbraio 2014)
ODPC n. 215 del 24/12/2014 ( Ottobre e Novembre 2014)

La domanda di cui trattasi potrà essere presentata solo on-line accedendo previa registrazione (rilascio di credenziali username e password) alla pagina:

https:sviluppo.toscana.it/bandi/registrazione/index al sistema gestionale di Sviluppo Toscana spa disponibile all'indirizzo web: https:sviluppo.toscana.it/bandi/  

e presentata solo per via telematica dal predetto sistema gestionale a partire dalle ore 9,00 del 31 Agosto fino al 09 Ottobre 2017 secondo le modalità descritte nel bando stesso.

Si invitano pertanto le aziende interessate a consultare la pagina web sopra riportata dove scaricare l'intera documentazione e ricevere altre informazioni in merito.

Il  Settore n° 6 - Servizio Ambiente di questo comune è a disposizione per fornire eventualmente copia della scheda "C" a suo tempo inoltrata, allo stesso Comune, dalle aziende che subirono danni.