1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione
Contenuto della pagina

CRISI IDRICA ALTA VAL DI CECINA

 

Il Responsabile del Settore n░ 6 "Assetto del Territorio, Urbanistica, Edilizia, Cultura, Ambiente e Protezione Civile" rende noto che con Ordinanza Sindacale n░ 26 in conseguenza dell'approntamento del Piano Operativo di Emergenza a seguito dell'accertata Crisi idrica causa la scarsitÓ delle precipitazioni e delle criticitÓ nell'approvvigionamento idrico in estate nella zona dell'Alta Val di Cecina, viene disposto l' ASSOLUTO DIVIETO SU TUTTO IL TERRITORIO COMUNALE DI VOLTERRA DI USARE L'ACQUA POTABILE PROVENIENTE DAGLI ACQUEDOTTI URBANI E RURALI PER SCOPI DIVERSI DA QUELLI IGIENICO-DOMESTICI FINO A REVOCA E/O CESSATA NECESSITA'.

Viene convenuto che Ŕ proibito fare uso dell'acqua potabile per il riempimento di piscine o innaffiamento di parchi, giardini e orti ad esclusione dei parchi e giardini pubblici; per i quali per˛ l'Ufficio Tecnico Comunale Ŕ obbligato a limitare al minimo, l'utilizzo di acqua potabile, riducendo le annaffiature all'indispensabile e utilizzare, per tale scopo, l'approvvigionamento idrico proveniente da fonti alternative non provenienti dal civico acquedotto.