1. Inizio pagina
  2. Contenuto della pagina
  3. Menu principale
  4. Menu di Sezione

WORKSHOP di Storytelling: Fotografia, Scrittura, Videomaking

 

REALIZZAZIONE DELLA PRIMA MAPPA EMOTIVA DI UNA CITTA' IN ITALIA


Dall'11 al 16 dicembre prossimi, con il contributo ed il Patrocinio del Comune di Volterra, si terrà presso la Volterra-Detroit Foundationun Workshop di Storytelling aperto a professionisti, studenti e appassionati di narrazione. I docenti guideranno i partecipanti tra fotografia, scrittura, videomaking, web e mercato, svelando i segreti per realizzare storie di successo.


I partecipanti al workshop saranno anche gli autori della prima mappa emotiva della Città Volterra.
Evento mai realizzato prima in Italia, consegnerà alla Città una nuova visione di se stessa, che contempla le esperienze e i ricordi dagli stessi abitanti. Gli storyteller durante le loro esplorazioni cittadine, chiederanno ai cittadini di condividere con loro una storia importante della loro vita, legata a un angolo di strada a un edificio, un locale, un vicolo. "Quella cosa che ti torna in mente ogni volta che passi da quelle parti". Il primo bacio, un incontro, un gesto di rabbia, la nascita di un'amicizia o un addio.
Ogni storia verrà racconta e geo-localizzata su una mappa, per ridare dignità anche agli angoli più anonimi di Volterra, e per ritrovare una città fatta di storie, abitanti, emozioni, memoria.



Saranno invitati a partecipare a questa attività narrativa anche le scuole della Città, i partecipanti a futuri workshop e singoli cittadini,che potranno includere autonomamente la propria storia. Nel tempo la Città di Volterra avrà una mappa unica al mondo, che le permetterà di essere visitata non solo attraverso monumenti e strade celebri, ma anche viaggiando nei cuori dei suoi abitanti.


Full immersion nei linguaggi contemporanei e nelle regole dello storytelling. Sei giorni di fotografia, videomaking, storie e marketing. Un programma in-tenso di esercitazioni, teoria e analisi di case history reali. I partecipanti sco-priranno i segreti del percorso creativo, dall'idea alla realizzazione, e si con-fronteranno con le regole che governano i diversi mercati di riferimento (edi-toria, corporate, fine-art e web).

I partecipanti al workshop saranno anche autori della prima mappa emotiva della Città mai realizzata in Italia.

Al termine del workshop verrà consegnato un attestato di partecipazione vali-do per l'acquisizione dei Crediti Formativi Accademici secondo i criteri stabiliti da ogni Istituto/Facoltà.

periodo: 11-16 Dicembre

docenti:
fotografia e scrittura creativa     Alberto Giuliani
videomaking                                 Erika Manoni
web (blog e social media)         Chiara Cecilia Santamaria

dove:
Volterra International Residential College
Piazza Marcello Inghirami 15 Volterra (PI)


ospitalità:
La Volterra - Detroit foundation mette a disposizione 20 posti letto in una location esclusiva nel centro di Volterra.

Il WORKSHOP di Stroytelling: fotografia, scrittura e videomaking si rivolge ai professionisti dell'immagine e della narrazione, agli amatori e agli studenti. Ma anche a blogger, giornalisti o creativi che intendono perfezionare un progetto e farlo conoscere.
Attraverso analisi individuali e collettive capiremo come posizionare un lavoro, come sviluppare un'idea, come proporla alle aziende, ai magazine e ad ogni potenziale cliente. Verrà dedicata particolare attenzione al web e ai meccanismi nascosti che regolano i principali social-networks.
Le lezioni si terranno in italiano.
Al termine del corso sarà realizzato un evento nel quale i partecipanti illustreranno le proprie opere al pubblico e verrà consegnato un catalogo con i lavori realizzati.

per info e prenotazioni:
erikamanoni@gmail.com +39 347 5880402
alberto@albertogiuliani.com +39 392 9771062

costi:
L'intero workshop ha un costo di 440 Euro.
L'eventuale pernottamento messo a disposizione dalla Volterra-Detroit Foundation ha un costo di 35 Euro a notte. Gli eventuali pasti (pranzi e/o cene) in convenzione con la Fondazione hanno un costo di 10 Euro ciascuno.